Inizia l’autunno con brio: dallo sport all’alimentazione, tutto quello che devi sapere per vivere bene il cambio di stagione

autunno

Con il cambio di stagione cambiano le abitudini, da quelle sportive a quelle riferite all’alimentazione ma l’obiettivo rimane lo stesso, il benessere fisico. Per non farti trovare impreparato, abbiamo deciso di darvi alcuni consigli su come affrontare l’autunno con il giusto brio. 

Inizia l’autunno con brio: Sport 

Il caldo estivo lascia spazio ad una temperatura più mite, ma non per questo, con l’arrivo dell’autunno, le corsette all’aria aperta dovranno essere abbandonate. Secondo un’analisi condotta dai ricercatori dell’Università di Exeter, è emerso che all’aperto stress, irritazione e umore dei partecipanti miglioravano significativamente. La natura, rimane il luogo ideale per svolgere attività sportiva anche in autunno, permettendovi di godere visivamente di un ambiente in mutazione, vantaggioso per l’umore ma anche per le vie respiratorie e il sistema immunitario.

Inizia la nuova stagione con brio: Alimentazione

L’alimentazione è senza dubbio uno dei fattori più importanti da non perdere mai di vista. Le giornate si accorciano, il ritmo lavorativo torna a stabilizzarsi e quel velo grigio sul cielo torna ad essere protagonista, caratteristiche che influiscono inevitabilmente sul livello di stress. Ecco perché se decidete di abbinare dello sport ad una giusta alimentazione tutto sarà più semplice da sopportare e magari anche più piacevole. I prodotti di stagione diventeranno basilari nella dieta: uva, pera, caco, arance, mandarini e mela sono solo alcuni dei frutti da mettere in cima alla lista. Se spostiamo la nostra attenzione sulla verdura avremo ancor più scelta: spinaci, bietole, verze, zucca, radicchio e legumi. 

L’importanza del Benessere Fisico

Per mantenere un buon benessere fisico anche in autunno il primo consiglio è quello di mantenere inalterate le abitudini alimentari dell’estate. Continuare a mangiare tanta frutta e verdura e proseguire nell’ idratazione del nostro organismo regolarmente. Le fasi di nutrizione durante la giornata dovranno essere rispettate in modo scrupoloso. Al mattino una colazione abbondante dovrà spalancare le finestre sulla nostra giornata, non saltare il pranzo rappresenterà poi il secondo passo importante, scarso di grassi ma ricco di fibre in modo da restituire al nostro corpo le energie spese in precedenza. L’ultimo capito è rappresentato dalla cena, che deve essere un pasto non di esagerazione ma di normale nutrimento in vista del riposo notturno.  

Sharing is fun!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *